fbpx

Corriere dello Sport | Lazio, che futuro per Armini?

Visite mediche di idoneità, ma futuro ancora tutto da decidere. Nicolò Armini, come rivelato dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, ha anticipato di circa due settimane il resto dei compagni di squadra. Il classe 2001 è tornato da poco delle vacanze, ma ancora deve conoscere il suo destino. Il giovane difensore potrebbe essere convocato per gli Europei Under 19 e quindi potrebbe saltare il ritiro in quel di Auronzo di Cadore.

FUTURO – Il contratto di Armini, il cui procuratore è Mino Raiola, con la Lazio scade nel 2020 e la speranzeae che possa diventare un vero e proprio pilastro della squadra capitolina. Non si può escludere però che il 18enne la prossima stagione venga mandato in prestito. Una maturazione che potrebbe così completarsi lontano dalla Capitale.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5999 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione