fbpx

Corriere dello Sport | Supercoppa, la Lazio spinge per l’ipotesi Gedda

La data e il luogo in cui si disputerà la Supercoppa, che vedrà protagoniste Lazio e Juventus, è ancora da decidere. Le due società, in sintonia con la Lega, dovrebbero definire tutto in alcuni appuntamenti che si svolgeranno in via Rossellini a Milano. L’obiettivo è quello di stabilire il tutto entro fine giugno, massimo inizio luglio.

GEDDA IN POLE – Entrambi i club, come evidenziato da ‘Il Corriere dello Sport’, spingerebbero per l’ipotesi Gedda, con il match che si disputerebbe a dicembre o a gennaio. Il motivo è prevalentemente economico. Infatti in quel caso le due società otterrebbero 3,4 milioni di euro. Ci sarebbe però un problema legato agli sponsor qatarioti, che accuserebbero gli arabi di corruzione per pirateria negli eventi sportivi. Ed è per questo che la possibilità di giocare in Italia non è scartata del tutto. Questo però scontenterebbe Lazio e Juventus. Infatti, l’ultima Supercoppa disputatesi all’Olimpico, aveva portato nelle casse soltanto 700mila euro.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5198 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione