fbpx

Lazio, senti Todrani: “Amo Milinkovic”. E su Giorgia…

Il noto musicista Giulio Todrani, padre di Giorgia, ha parlato del suo amore per la Lazio, toccando alcuni temi. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Elle Radio’: “Negli ultimi tre anni la Lazio di Inzaghi mi è sempre piaciuta, ma alla fine di ogni stagione ci è mancato qualcosa per raggiungere la Champions League. Quest’anno sembravamo essere decollati e invece le partite con Spal, Sassuolo e Chievo hanno frenato gli entusiasmi. È un peccato che finisca la benzina sempre nel momento migliore. Comunque la Coppa Italia ha nobilitato la stagione”.

PASSATO – Tra i miei idoli di gioventù ci sono soprattutto Giordano e Chinaglia, un simbolo della Lazio a 360 gradi. Sono legato anche D’Amico e Garlaschelli, veri eroi di quell’epoca“.

MILINKOVIC – Tra quelli attuali amo Milinkovic. Io spero che resti, ma se dovesse andare via sarebbe importante rimpiazzarlo con un sostituto all’altezza”.

ANEDDOTO – Nel 1974 quando abbiamo vinto lo scudetto stavo suonando in Grecia. Ricordo che mia figlia Giorgia, allora bambina, mi fece una sorpresa e scese dall’aereo vestita con la maglia di Giorgio Chinaglia. Non mi aspettavo la sua visita quel giorno ed è stata davvero una grande emozione”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5999 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione