fbpx

Lazio, parla De Feo: “La Lazio ha bisogno di due titolari per ruolo”

Fabrizio De Feo, giornalista de ‘Il Giornale’ è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio. Queste le sue parole:

TARE E INZAGHI- “Erano emerse alcune voci relative al futuro di Tare ed Inzaghi, ma la loro permanenza fornisce certezze e continuità al futuro della squadra e della società, sia agli addetti ai lavori che alla tifoseria.”

RINFORZI- “La Lazio ha sempre affrontato la Tim Cup e l’Europa League con il massimo dell’impegno; per questo motivo la rosa ha bisogno di due titolari in ciascun luogo. Bastos è cresciuto moltissimo in questa stagione ed ha ben figurato anche nel ruolo di centrale di sinistra, zona di campo in cui il titolare è Radu ma nella quale a volte Inzaghi ha deciso di testare Acerbi, con conseguente inserimento di Luiz Felipe al centro del terzetto difensivo.”

STRAKOSHA- “Mi piace molto, deve ancora migliorare dal punto di vista delle uscite ma, personalmente, meglio un intervento in meno lontano dalla porta piuttosto che un tentativo a vuoto che poi lascia sguarnito lo specchio.”

CORREA- “Ha fatto molto bene nella sua prima stagione in biancoceleste, è stato letale sia agendo esternamente sia quando penetrava in zona centrale: è l’elemento della rosa di Inzaghi capace di puntare l’uomo, superarlo e creare superiorità numerica.”

PEDRO NETO- “Pedro Neto è un gran bel prospetto, è un giocatore dal potenziale enorme.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 769 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento