La vita di Gascoigne diventa un film, le sue parole: “Non è facile essere Gazza”

La vita di Paul Gascoigne, che ha da poco festeggiato il suo compleanno, sta per diventare un film. Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico ‘Mirror’ la pellicola, il cui nome provvisorio è “30 Years of Hurt” sarà diretto dal regista Tom Storvik e racconterà la vita – calcistica e non – di uno dei personaggi più controversi della storia del calcio.

L’ex giocatore ha commentato così la notizia : “Non è facile essere Gazza, ma grazie all’amore e al supporto dei tifosi, sto ancora scalciando. Voglio che questo film racconti loro la mia storia, di come è e come sarà.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 750 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap