fbpx

Messaggero | Lazio, Jony è sempre più vicino: si va verso il cambio modulo?

Jonathan Rodríguez Menéndez. È questo il nome di battesimo di Jony. Il 27enne spagnolo sembra essere sempre più vicino alla Lazio. Secondo quanto rivelato dall’edizione odierna de ‘Il Messaggero’, i biancocelesti avrebbero già trovato un accordo di massima con il calciatore, sulla base di un quadriennale da 1,5 milioni a stagione. Alle spalle ci sarebbe un grande lavoro del suo entourage, lo stesso di Luis Alberto.

CARATTERISTICHE – L’asturiano ha disputato un’ottima stagione con la maglia dell’Alaves, collezionando 37 presenze, condite da 4 gol e 11 assist. Il Malaga, proprietario del suo cartellino, vorrebbe tenerlo, ma, a un anno dalla scadenza, la cessione appare l’ipotesi più probabile. Oltretutto nel suo contratto ci sarebbe una particolare clausola rescissoria: in caso di mancata promozione in prima divisione del club andaluso, Jony avrebbe il suo cartellino in mano e sarebbe libero di contrattare la sua cessione da solo. Ed è per questo che la Lazio avrebbe fiutato l’affare e vorrebbe chiudere ben prima dei play-off. Le cifre? Circa sei milioni di euro. Il 27enne spagnolo sembra essersi convinto dopo aver visitato Formello e dopo che il ds Tare gli avrebbe illustrato il progetto.

VERSO IL CAMBIO – Come riportato sempre dal noto quotidiano romano, l’arrivo di un altro esterno offensivo dopo Adekanye, potrebbe gettarsi le basi per un cambio di modulo. 4-3-3 o 4-2-3-1: queste le possibile soluzioni. La certezza dovrebbe essere la titolarità di Correa. Sulla fascia o trequartista, sarà l’argentino il perno offensivo della nuova Lazio che sta per nascere.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina