fbpx

Corriere dello Sport | Berisha e Lukaku, Auronzo come ultima spiaggia

In casa Lazio c’è da stabilire il futuro di molti giocatori. Tra questi ci sono Berisha e Lukaku, per cui il ritiro di Auronzo di Cadore sarà una sorta di ultima spiaggia. I due, come ricordato dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, hanno vissuto una stagione a dir poco anonima. Il kosovaro è riuscito a convincere solo nella sfida di Parma, dove il suo ingresso ha svoltato il match. Per il resto poche presenze e tanti problemi fisici. Il belga è stato invece assente per praticamente tutta la stagione. E in più c’è stato il giallo delle visite mediche non superate con il Newcastle.

ULTIMA CHANCE – Insomma, il loro futuro è a dir poco in bilico. Le due settimane sotto le Tre Cime di Lavaredo saranno decisive. Motivazioni e condizioni fisiche: questi due aspetti faranno la differenza. La società biancoceleste ha l’intenzione di rilanciarli, avendoci investito 12 milioni di euro. Insomma, la volontà c’è. Quest’estate darà la risposta.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5654 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione