fbpx

Repubblica | Milan, Gattuso si dimette: “Una scelta sofferta”

La notizia era nell’aria, ma a confermarla è stato il direttore interessato. Gennaro Gattuso non è più l’allenatore del Milan. L’ormai ex tecnico rossonero ha svelato la sua scelta in un’intervista a ‘La Repubblica’: “Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice, ma è una decisione che dovevo prendere. Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata. Una scelta che è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione e che non dimenticherò mai. La mia è una scelta sofferta, ma ponderata. Rinuncio a due anni di contratto. Ma la mia storia con il Milan non è stata e non sarà mai una questione di soldi“.

 

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5214 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione