fbpx

Premio Ussi, parla Lotito: “Inzaghi? Ha un contratto con la Lazio”. E su Milinkovic…

Presente al Premio Ussi 2019 per ricevere il premio Limone, il presidente della Lazio Claudio Lotito ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti. Queste le sue parole: I risultati ottenuti sono conseguenza della nostra programmazione. Quest’ultima sta dando i suoi frutti, anche nel settore giovanile. Siamo saliti in Primavera 1 e l’Under 14 ha vinto il campionato dopo 15 anni. La Lazio dopo la Juventus è la squadra che ha vinto più di tutti durante la mia gestione. Noi cerchiamo di coniugare risultati sportivi con quelli economici. Rammarico? I risultati si conquistano sul campo. Sappiamo quali sono stati gli errori commessi in questa stagione. Dobbiamo farne tesoro per evitare che si ripetano in futuro”.

INZAGHI – Inzaghi ha un contratto e non servono trattative. Non mi sono mai posto il problema sul fatto che Inzaghi possa andare via. Anche quando stava scadendo il contratto di Tare lo abbiamo rinnovato. I problemi più importanti in questo momento sono l’organizzazione della rosa e la programmazione. Sulla base di questo si avrà un confronto con gli addetti ai lavori e questo consentirà di poter fare scelte. Io non ho mai detto che Inzaghi deve andare via. Stiamo parlando, perché il nostro programma va da qui ai prossimi anni e lui ha un anno di contratto, non perché se ne andrà”.

TRA EUROPA E MERCATO –  “L’Europa League rappresenta una costante per la Lazio. La Lazio ha gettato le basi per tornare nell’olimpo del calcio internazionale dal punto di vista organizzativo, economico e sportivo. Mercato? Il campionato è finito ieri. Noi abbiamo un mercato aperto 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno. Tare se ne occupa con competenza e serietà. L’anno prossimo la Lazio non sarà più debole. Il nostro modo di fare mercato non è legato solo al nome, ma al valore dei singoli giocatori, a prescindere dal costo. Milinkovic? Così come l’anno scorso non è in vendita, però se arrivasse un’offerta appetibile per lui e per noi la valuteremmo.”.

MODELLO ATALANTA –“L’Atalanta ha fatto quello che fa la Lazio da tempo. Solo che noi siamo partiti con 550 milioni debiti. Anche noi abbiamo raggiunto una Champions e diversi titoli sportivi. Loro sono comunque un esempio per organizzazione e qualità delle persone. Sono bravi nel fare di necessità virtù”. 

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina