fbpx

Lazio, lo striscione degli Irriducibili: “26 maggio che giornataccia”

Il 26 maggio, si sa, in casa Lazio non è e non sarà mai una giornata come le altre. Il ricordo della Coppa Italia vinta contro la Roma sei anni fa è infatti più vivo che mai. E oggi, nell’altra sponda della Capitale, è il giorno dell’addio di Daniele De Rossi. Ed è proprio unendo questi due eventi che gli Irriducibili hanno deciso di esporre un altro striscione sul ponte del Colosseo. Questo il testo: “Da De Rossi alla Coppa in faccia, 26 maggio per voi la solita giornataccia”.Lo sfottò continua.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5999 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione