fbpx

Lazio, Inzaghi: in settimana l’incontro con Lotito. Rinnovo o dimissioni?

Il silenzio assordante di Simone Inzaghi inizia a far venire più di un dubbio sul suo futuro in biancoceleste. Che sia un gesto voluto dalla società oppure dallo stesso tecnico non è dato saperlo. Quello che è chiaro è che il tecnico biancoceleste non appare in conferenza stampa dalla vittoria della Coppa Italia, rinunciando anche alla conferenza prepartita ed affidando le sue dichiarazioni solo al canale tematico biancoceleste. Nessuno si sbilancia sul futuro di Simone Inzaghi, le parole di Farris non hanno trovato conferme dal diretto interessato e l’ipotesi Juventus, che somiglia più ad una suggestione che ad una reale trattativa, è sempre dietro l’angolo e continua a rimbalzare sulle testate nazionali.

In settimana dovrebbe esserci il tanto atteso incontro tra la società ed il tecnico, al termine del quale – finalmente – conosceremo il destino dell’allenatore e, in proiezione, anche quello della squadra. Lotito è pronto ad offrire un sostanzioso ritocco dell’ingaggio ed un prolungamento di almeno un altro anno per Simone Inzaghi. Stando alle dichiarazioni dei giorni scorsi di Lotito e Tare, non sembra esserci la volontà di privarsi dell’allenatore piacentino, ma in questo momento sembrerebbe essere proprio lui a non avere le idee chiare sul proprio futuro. Su di lui continua ad esserci un forte interesse sia da parte della Juventus (a cui sarebbe difficile dire di no) che del Milan e, non meno importante, l’Atalanta che quasi sicuramente dovrà salutare Gasperini. Non resta che attendere l’esito dell’incontro per scoprire finalmente le carte per programmare la prossima stagione.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4947 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione