fbpx

Lazio, Guerrieri: “Oggi ho coronato il mio sogno, mi sono emozionato. Da me stesso pretendo tanto”

Giorno d’esordio in Serie A per Guido Guerrieri; il portiere biancoceleste, dopo un anno di prestito a Trapani, è tornato nella Capitale ed ha aspettato la sua grande occasione. Oggi Inzaghi gliel’ha finalmente concessa e lui ha cercato di fare il massimo per la sua squadra, tenendo conto dell’emozione del debutto e del turnover messo in atto dal tecnico piacentino. Queste le parole del portiere a Lazio Style Radio:

“Sono abbastanza contento del mio esordio, mi sono emozionato molto, ma pretendo tanto da me stesso. Tengo molto a questa squadra ed a questi tifosi, oggi sono molto contento d’aver coronato il mio sogno. In passato mi sono sempre comportato bene con le giovanili e mi aspettavo di debuttare tanto tempo fa, ma l’esordio è arrivato solo oggi. Non era una partita facile, ma pretendo molto di più da me stesso. Ho rotto il ghiaccio e mi sono divertito, spero che questo sia solo un punto di partenza. Tengo molto a questa Società e lavorerò molto per arrivare ad essere il primo portiere. Mister Grigioni era molto emozionato per me, mi ha fatto i complimenti” 

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 757 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento