fbpx

Atalanta-Lazio, Pancaro: “I biancocelesti più abituati a giocare certe partite”

L’ex giocatore della Lazio Giuseppe Pancaro ha analizzato la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio a poche ore dal fischio d’inizio. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Rmc Sport’: “I biancocelesti ci hanno preso gusto con le finali di Coppa Italia. Il fatto di essere più abituati a giocare questo tipo di partite rispetto all’Atalanta può essere vantaggio. Un altro aspetto a favore dei biancocelesti è senza alcun dubbio il fattore stadio“.

STIMOLI –Le motivazioni saranno altissime. Si lavoro un anno per poter giocare sfide di questo tipo. C’è tanto in ballo, a partire dalle possibilità di poter qualificarsi in Europa e di poter alzare un trofeo. Il tutto davanti ai propri tifosi“.

MANCANZE – “Cosa è mancato alla Lazio quest’anno? L’ultimo step nei momenti decisivi. Bisogna fare un salto di qualità dal punto di vista della mentalità e della continuità. I biancocelesti sono comunque un club in ascesa e possono contare su allenatore giovane ma bravo e che fa giocare un bel calcio. E poi in rosa hanno dei giocatori di livello, come testimoniato dalle tante richieste sul mercato“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5732 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione