fbpx

Lazio, Caicedo tocca le 50 presenze in Serie A. E per la finale…

Momento d’oro. Può essere descritto in questo modo il periodo che sta vivendo Felipe Caicedo. Grazie al match di ieri contro il Cagliari, l’ecuadoregno ha toccato le 50 presenze in Serie A. Il Panterone si è confermato un vero e proprio amuleto. Infatti con lui in campo i biancocelesti portano quasi sempre a casa la vittoria. Puntuale è arrivato il suo commento sul suo profilo Twitter: “+3!!! Ora testa a mercoledì. Forza Lazio“.

FINALE – Chiaro il riferimento nel tweet alla finale di Coppa Italia. Felipe vorrebbe essere protagonista. L’unico certo del posto in attacco sembra essere Ciro Immobile. Al suo fianco è ancora una volta aperto il ballottaggio tra lo stesso Caicedo e Correa. L’argentino appare favorito, ma chissà che Inzaghi non possa stupire. Senza dimenticarsi che anche chi entra dalla panchina può essere decisivo, soprattutto in una partita secca. Questa è la speranza e il desiderio dell’ex Espanyol.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5238 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione