fbpx

Lazio, parla Canigiani: “La Tevere si sta riempiendo”. E sulla maglia…

Il responsabile marketing della Lazio Marco Canigiani ha fatto il punto sull’avvicinamento alla finale di Coppa Italia. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’: “L’ultimo aggiornamento relativo ai biglietti della finale di Tim Cup è di ieri sera. Oltre 26.000 tagliandi sono stati staccati dai sostenitori biancocelesti. Samo vicini ai 46.000 spettatori. C’è anche disponibilità in Tribuna Tevere, ma anche questo settore a breve andrà in esaurimento. Il consiglio, per chi vuole venire a vedere la partita, è quello di affrettarsi. Vedremo se ci sarà ulteriore disponibilità, anche in virtù degli spazi relativi ai cuscinetti”.

MAGLIA – “La maglia con cui affronteremo l’Atalanta è quella tradizionale a cui abbiamo deciso di dare un tocco di originalità con parte del testo dell’inno. In Italia questo brano viene eseguito solo in occasione della finale di Coppa Italia, mentre altrove l’inno nazionale viene eseguito prima di ogni manifestazione sportiva. Abbiamo deciso di onorare l’Inno di Mameli, inserendo sulla manica le principali strofe. Sulla parte opposta della casacca è invece presente la petch ufficiale della Lega Serie A con la data ed il luogo in cui si svolgerà l’ultimo atto della coppa nazionale. Speriamo sia una maglia che poi tutti vogliano indossare. Sarebbe bello avere un Olimpico pieno di maglie bandiera, da quelle anni ’80 fino ad arrivare a oggi. Sarà possibile prenotarla già oggi. Sarà presente negli store in tempi brevissimi, anche perché sarà una dotazione limitata”.

BUS SHARING – “Bus Insieme? Oggi si svolgerà una riunione relativa alla sicurezza. Attendiamo di capire le indicazioni. Il profilo organizzativo della finale di Tim Cup non è nostro. Ed è per questo che sarà una gara particolare, con dinamiche diverse. Noi abbiamo messo a disposizione il nostro servizio”.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina