fbpx

Extra Lazio, Mino Raiola sospeso per tre mesi: il comunicato della FIGC

Il procuratore sportivo Carmine (Mino) Raiola è stato sospeso per tre mesi dall’esercizio dell’attività di procuratore sportivo, con lui anche suo cugino Vincenzo Raiola.

Lo fa sapere la FIGC, attraverso un comunicato ufficiale:

“La Commissione Procuratori Sportivi, ogni altra eccezione, deduzione e difesa rigettata, condanna i Sig.ri Carmine Raiola e Sig. Vincenzo Raiola, in proprio ed in qualità di legali rappresentanti delle società da essi rappresentate (e nello specifico, quanto al Sig. Carmine Raiola, della società Three Sports Business Ltd., 40 Villa Fairhomme, Sir. Augustus Bartolo Street, Tà Xbiex Malta; quanto al Sig. Vincenzo Raiola, della società Viesse Sport Limited, 10 Maccurtain Hill, Clonakilty, Cork, Ireland), alla sanzione della sospensione dall’esercizio dell’attività di procuratore sportivo nella misura, rispettivamente:
–  quanto al Sig. Carmine Raiola, di mesi 3;
 – quanto al Sig. Vincenzo Raiola, di mesi 2

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 754 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap