fbpx

Lazio, quattro anni la Coppa Italia Primavera contro la Roma: il ricordo del club

Un’altra coppa in faccia dopo quella dei grandi, datata 26 maggio 2013. Era il 1 maggio 2015 quando la Lazio Primavera, allora allenata da Simone Inzaghi, supera la Roma nella finale di Coppa Italia, portandosi a casa un trofeo importante. Un 2-0 netto, firmato da Oikonomidis, autore di una doppietta. In quella squadra c’erano tantissimi giovani poi approdati in prima squadra: Guerrieri, Murgia, Cataldi, Palombi e Tounkara. Non tutti hanno avuto lo stesso destino e la stessa sorte, ma il talento a quella formazione di certo non mancava. Ed è forse proprio per questo che la società ha voluto ricordare, con un post sulla pagina Facebook, una partita e una vittoria rimasta nella storia e nella memoria.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5290 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione