fbpx

Stadio della Roma, a Tor di Valle spunta uno striscione contro la sindaca Raggi

Non si arrestano le polemiche sulla costruzione del nuovo stadio della Roma. Nell’occhio del ciclone c’è sempre la sindaca Raggi. Infatti, come riportato dall’edizione odierna de ‘Il Messaggero’, nei pressi dell’Ippodromo di Tor di Valle, luogo scelto per l’impianto, è spuntato uno striscione contro la prima cittadina capitolina con scritto “Bye Bye Virginia Raggi“. Puntuale è arrivata anche la spiegazione degli organizzatori: “Il progetto dello stadio è uno dei simboli del fallimento della Raggi. Ed è per questo oggi abbiamo portato il nostro striscione lì davanti. L’11 maggio saremo a piazza della Repubblica“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5290 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione