Sampdoria-Lazio, Romulo: “Vittoria importantissima. Fischi? Io sorrido…”

Ai microfoni di Lazio Style Radio c’è anche Romulo, uno dei protagonisti della partita di Marassi. Colpisce un palo e dà tutto in campo, da vero professionista. La nota da sottolineare è il suo atteggiamento in campo, mai sopra le righe, come ha dimostrato anche oggi mantenendo una calma esemplare, nonostante sia stato bersagliato da insulti e fischi dalla curva doriana.

 “La vittoria è stata importantissima, sono un po’ amareggiato per il palo ma il calcio è questo. Sono contento per la squadra, siamo ancora lì e stiamo lottando, ce la giocheremo fino all’ultima partita. Gli insulti dei tifosi? Io sorrido, non per scherzare con i tifosi, ma perchè non c’è bisogno di insultare… questo è un gioco, forse i tifosi sono arrabbiati con me perchè al Genoa ho fatto bene…(ride ndr). Champions? La vittoria oggi è importantissima, se oggi avessimo perso saremmo stati fuori dai giochi. Ora siamo ancora lì e se qualche squadra dovesse sbagliare, noi ci siamo. Formazione? Non c’è competizione nello spogliatoio, siamo un gruppo forte e siamo in tanti. Oggi non hanno giocato in molti titolari, hanno giocato Cataldi, Parolo, Caicedo con una doppietta… questo vuol dire che siamo un gruppo forte e che possiamo giocare fino alla fine. Atalanta? Sarà uno scontro direttissimo, ce la giocheremo con tutte le nostre forze. Non so come sarà la partita e se i due allenatori non vorranno dare spunti in vista della finale ma noi giocheremo al meglio, come sempre, cercando di portare il risultato a casa.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 750 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap