fbpx

Sampdoria-Lazio, Parolo: “Le 300 presenze le dedico alla mia famiglia, il destino mi ha portato alla Lazio”

300 partite in serie A per Marco Parolo, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel al termine della gara. Tra le righe, una dichiarazione d’amore ai colori biancocelesti e alla città di Roma. Queste le sue parole:

“Sono contento sia per la vittoria che per la presenza numero 300 che è un traguardo che mi ero prefissato dall’inizio della mia carriera, ringrazio la mia famiglia, che mi hanno sempre sostenuto e mi sono stati accanto in buona parte delle 300 gare. Sono felice della vittoria della Lazio, posso gioire anche di questo. Champions? Bastava pochissimo sia a noi che agli altri, è una corsa a chi inciampa di più. Se saremo bravi a non inciampare possiamo ancora arrivarci. Il calcio è questo, c’è ancora un mese e non dobbiamo mollare. Le ultime cinque partite ci possono dare grandi soddisfazioni. Nella scorsa stagione siamo sempre crollati nel finale, ora vogliamo provare a ripartire e vediamo se crollano le altre.”

La presenza numero 100 è stata contro la Lazio, la 200 nel derby, la 300 oggi. La Lazio è sempre presente…

“Sono contento di essere qua, di rappresentare questa maglia e lo faccio con tuto me stesso. Cercherò di dare sempre tutto. Stiamo bene a Roma io e la mia famiglia ed evidentemente il destino mi ha portato qui. Mi avete dato uno spunto curioso che non sapevo, è interessante pensare come le cose tornino sempre.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 336 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso