Sassuolo, De Zerbi: “Io alla Lazio? Non è una cosa seria…”

Il nome di Roberto De Zerbi ha iniziato a circolare nei giorni scorsi, subito dopo la sconfitta casalinga contro il Chievo, come papabile allenatore in caso di esonero di Simone Inzaghi.

Fantamercato, in questa fase della stagione, dove tutto è ancora da decidere. Inzaghi ha ancora un anno di contratto, De Zerbi è concentrato sull’obiettivo salvezza con il Sassuolo. Lo ha ribadito anche oggi, in conferenza stampa, a chi gli ha domandato se fossero vere le voci di un suo approdo sulla panchina biancoceleste:

“Interesse della Lazio? Adesso dobbiamo stare concentrati sulle cose serie, e questa non è una cosa seria, almeno per adesso. Dobbiamo pensare alla salvezza.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 750 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap