fbpx

Lazio, Immobile punta il Milan: Ciro alla ricerca del gol perduto

Periodo difficile. Non può essere descritto in un modo migliore il momento che sta vivendo Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio fatica a trovare la via del gol. Stasera contro il Milan però può essere la partita giusta per sbloccarsi, ritrovando così serenità e tranquillità.

NUMERI – Questa è sicuramente la stagione più difficile per il numero 17 dei biancocelesti da quando è arrivato nella Capitale. Infatti l’ex Siviglia rischia di non superare i 20 gol, quota sempre toccata da quando indossa la maglia della Lazio. Come riportato da ‘Il Corriere dello Sport’,  il buon Ciro nella prima stagione ha chiuso con 26 marcature in 41 partite. Lo scorso campionato invece ha realizzato 41 reti in 47 gare. Quest’anno, a 5 match dal termine, l’attaccante è fermo a 18 realizzazioni in 39 apparizioni. Insomma, è soprattutto per questo che, per Immobile, la sfida di stasera è di vitale importanza.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5290 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione