fbpx

Wesley: “A gennaio la Lazio mi ha cercato”

Wesley continua a essere un nome in orbita Lazio. L’attaccante del Bruges ha provato a fare un po’ di chiarezza sul suo futuro. Queste le sue parole, in un’intervista rilasciata alla stampa belga: “Penso di essere pronto per giocare a un livello più alto. Non sono l’unico, perché ci sono altri giocatori del Bruges che hanno dimostrato di avere la qualità per giocare in un club migliore. Comunque ora non devo distrarmi. A gennaio sapevo che c’erano molte squadre che mi seguivano, compresa la Lazio. Il mio agente è andato dal presidente e gli ha detto che dovevo restare. Ciò mi ha reso felice. Qui conosco tutti e mi trovo bene, ma non ho intenzione di rimanere tutta la mia vita al Bruges. Posso essere campione belga per la terza volta. Sarebbe il quarto titolo della mia carriera”.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1858 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap