fbpx

Lazio-Chievo, Inzaghi: “Una brutta sconfitta ma abbiamo un’altra partita importante. E sui tifosi…”

Simone Inzaghi al termine del match, è intervenuto ai microfoni di DAZN per analizzare la pesante sconfitta rimediata in casa contro il Chievo:

“Era una partita importantissima per noi, non l’abbiamo approcciata bene poi abbiamo commesso una grandissima ingenuità. L’espulsione ha compromesso la partita, nel secondo tempo abbiamo approcciato male la gara, abbiamo preso due gol… Il gol di Caicedo l’ha riaperta ma non è bastato. Abbiamo avuto espulsioni importanti durante la gara, ora dobbiamo restare tranquilli. Devo essere sincero, i ragazzi negli ultimi giorni hanno lavorato bene. Fino all’espulsione la partita è stata equilibrata. Non ci sono state occasioni da nessuna delle due parti, io avevo dei cambi importanti da giocarmi in panchina ma inevitabilmente ho dovuto rivedere le scelte tecniche in corsa. Siamo stati condizionati anche dagli infortuni. Senz’altro il calendario non sarà semplice, avremo delle defezioni. Questa è una brutta sconfitta che compromette il nostro cammino europeo ma dobbiamo restare lucidi e compatti in vista della semifinale di Coppa Italia. Bisogna subito voltare pagina, anche se è difficile, una partita come questa non dovrebbe succedere ma è successo e non possiamo cambiarlo ma tra tre giorni abbiamo un’altra partita importante per il nostro cammino”

TIFOSI- “Non conosco i motivi dello sciopero dei nostri tifosi, ma sicuramente ci è mancato il loro appoggio”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 754 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap