fbpx

Gabrielli: “L’atteggiamento di Kessie e Bakayoko non è stato bello, ma…”

Il capo della Polizia Franco Gabrielli ha detto la sua sulla vicenda che ha visto coinvolti i due centrocampisti del Milan Kessie e Bakayoko. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Sport Mediaset’: “Sicuramente non è stato un bel vedere. Anche le reazioni al gesto mi sono però sembrate abnormi. Stiamo comunque sempre parlando di due ragazzi. La loro è stata una provocazione esagerata, ma i veri problemi sono altri. Penso agli stadi, che sono troppo vecchi e rappresentano l’aspetto più dolente. Io l’ho toccato con mano. Quando disposi, da prefetto di Roma, la divisione delle curve all’Olimpico e non fui compreso da tutti”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5214 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione