fbpx

Lazio-Udinese, Simone Inzaghi a Sky Sport: “Siamo stati bravi. Immobile? Non mi preoccupa, è stato importante stasera”

Simone Inzaghi è visibilmente soddisfatto della vittoria dei biancocelesti. Nel post partita, ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato il match, facendo i complimenti ai suoi ragazzi e spendendo due parole sulla ‘crisi’ di Immobile:

“Siamo stati bravi, l’abbiamo interpretata bene fin da subito. Nel primo tempo forse potevamo fare un gol in più, nel secondo tempo abbiamo avuto un leggero calo ed è lì che è arrivato il rigore che poteva riaprire la partita, bisogna stare sempre attenti. Ci prendiamo questi tre punti, dobbiamo recuperare, tra tre giorni abbiamo il Chievo…”

ANALISI DELLA PARTITA- “C’è stato un leggero calo nel secondo tempo, è vero, ma esclusa l’occasione del rigore non abbiamo poi concesso tanto all’Udinese. Le partite non sono mai chiuse, con il terzo gol che ci è stato annullato probabilmente l’avremmo chiusa prima.

ROSA- “Avevamo Luis Alberto squalificato, Cataldi in panchina con un fastidio al polpaccio che ieri gli ha impedito di fare la rifinitura. Sono contento di come sono entrati Badelj, Bruno Jordao e Wallace perchè ho la certezza di avere dei giocatori che posso impiegare sempre.”

CALO DEL SECONDO TEMPO-  “Questo è un dato di fatto ma penso che sia alta la percentuale per tutte le squadre. Spesso le partite si decidono negli ultimi minuti. Abbiamo perso punti con il Sassuolo e, sicuramente non dovevamo perdere contro il Milan. Adesso però dobbiamo guardare avanti. Sono tre punti molto importanti. Ora dobbiamo preparare la sfida contro il Chievo.”

IMMOBILE- “Non mi preoccupo più di tanto. Le occasioni ce le ha, stasera è stato decisivo nell’azione dell’1-0, si è sacrificato per la squadra, è un momento un po’ così ma sono sicuro che passerà con gli allenamenti e con il carattere che lui ha. Questa sera è stato molto importante per me.”

CHAMPIONS- “I giochi sono aperti, nonostante la sconfitta di sabato. L’abbiamo pagata lo scorso anno sulla nostra pelle, quando è rimasto tutto aperto fino ad un quarto d’ora dalla fine dell”ultima giornata. Le squadre sono tutte ben costruite, secondo me, si deciderà all’ultima giornata.”

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 766 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento