fbpx

Lazio, senti Zaracho: “Vorrei rimanere al Racing, ma…”

Matias Zaracho. È questo il nome nuovo finito sul taccuino del direttore sportivo della Lazio Igli Tare. La voce di un interessamento della società biancoceleste per la giovane stella del Racing Avellaneda è arrivata direttamente dall’Argentina, più precisamente dal portale ‘Doble Amarilla’. In Sud America dunque ci sono pochi dubbi: i capitolini avrebbero messo gli occhi sul trequartista ed esterno offensivo classe 1998.

FUTURO – A provare a fare un po’ di chiarezza sul suo futuro è stato però lo stesso Zaracho. Queste le sue parole, riportate dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’: “Vorrei rimanere al Racing per giocare la Copa Libertadores, ma per il futuro vedremo cosa accadrà. Rimango calmo e se arriveranno offerte saranno valutate. Al Racing sono a mio agio, anche perché ho un contratto lungo e sono riuscito a raggiungere una continuità che prima non avevo mai avuto“. Insomma, la consapevolezza di essere al centro dell’attenzione c’è, così come la voglia di mettersi alla prova in un calcio di livello come quello europeo. I tre gol e i tre assist, associati al debutto con la maglia dell’Argentina, rappresentano un biglietto da visita non indifferente. La trattativa però sembra ancora agli albori. La Lazio monitora e valuta. Un’altra idea e un altro profilo si aggirano nelle segrete stanze di Formello.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1884 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar

Lascia un commento