fbpx

Milan-Lazio, probabili formazioni: Donnarumma non recupera, fuori anche Radu

Sabato sera alle 20.30 si disputerà il match tra Milan e Lazio, valevole per la 32a giornata di Serie A TIM.

Molti i dubbi da sciogliere per entrambe le compagini. Le ultime da Formello indicano la probabile presenza di Romulo al posto di Marusic che sembra non riuscire a recuperare in vista della trasferta di San Siro. A sorpresa, grande assente dell’allenamento odierno è Radu. Inzaghi ha optato per Bastos a coprire il posto del titolare. Dubbi anche sulla fascia sinistra, con il ballottaggio tra Patric e Luiz Felipe. Il Mister dovrà attendere la seduta di rifinitura – prevista per domani mattina – per capire se Radu sarà in grado di giocare e, di conseguenza, fare tutte le altre considerazioni per quanto riguarda la difesa biancoceleste. A centrocampo non c’è Badelj, squalificato per il cartellino giallo rimediato contro il Sassuolo, pronti Lucas Leiva, Milinkovic, Luis Alberto e Lulic. In attacco torna la coppia CorreaImmobile.

Probabile formazione (3-5-2): Strakosha, Patric (Luiz Felipe), Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

In casa Milan, Gattuso non recupera Donnarumma – ancora alle prese con l’infortunio patito contro l’Udinese – che anche quest’oggi non si è allenato insieme ai portieri. Al suo posto, quasi certa la presenza di Reina. In difesa, confermati Calabria, Rodriguez, Romagnoli e Musacchio. Bakayoko, Chalanoglu e Kessie a centrocampo e Piatek con Suso e Borini in attacco.

Probabile formazione (4-3-3): Reina, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu, Suso, Piatek, Borini.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5273 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione