fbpx

Lazio, è sempre più Lulic: il capitano vicino a un altro record

Senad Lulic infinito. Il capitano della Lazio, nonostante le difficoltà e la stanchezza, è sempre in campo. Il bosniaco sta per raggiungere un altro record. Infatti, come rivelato da ‘Il Corriere dello Sport’, il senatore biancoceleste ha saltato soltanto la prima giornata per squalifica, ma poi è sempre partito titolare, eccetto la sfida di Frosinone. Ed ecco che con 2.407 minuti giocati il buon Senad ha quasi raggiunto il record del tempo trascorso in campo nella passata stagione. Una soglia che sarà eguagliata a Milano dopo solo mezzora di gioco. Il record del 2011/2012 (2.605 minuti giocati) è assolutamente alla portata e può quindi essere battuto. Lulic è sempre più bandiera e simbolo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5273 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione