fbpx

Dal palleggio al gol ritrovato: ecco com’è cambiata la Lazio

La Lazio, dopo la vittoria nel derby, avvenuta un mese fa, ha messo la quinta. I biancocelesti hanno trovato coraggio e consapevolezza. Un cambiamento che però, come evidenziato da ‘Il Corriere dello Sport’ non è soltanto mentale, ma anche tattico. Simone Inzaghi l’ha chiaramente detto anche nel post-partita di San Siro: la svolta è arrivata con lo spostamento di Luis Alberto a centrocampo. La spagnolo ha ritrovato brillantezza e sicurezza nei propri mezzi. Con il Parma è arrivata la doppietta, mentre con l’Inter ha realizzato un assist al bacio per Milinkovic. E anche il serbo è tornato trascinatore e dominatore, grazie alla sua fisicità.

TATTICA – La nuova Lazio fa del palleggio la sua arma principale. I capitolini arrivano in porta attraverso una manovra corale e tanti passaggi. Non mancano ovviamente i colpi di genio, segnale che Inzaghi ha finalmente ritrovato i suoi uomini fondamentali e che tutti stanno rendendo al massimo. Insomma, la Champions ora non è più una chimera.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina