fbpx

Ciro Immobile, non solo gol ma anche tanta qualità al servizio della squadra

E’ il centravanti della Lazio: lui , Ciro Immobile, amatissimo dai tifosi, è uno dei leader indiscussi della squadra di Simone Inzaghi. 

Domenica sera ad andare in gol è stato Sergej Milinkovic ma, il bomber partenopeo, pur non avendo segnato, è stato preziosissimo nello scacchiere della compagine capitolina.

Dopo la rete del vantaggio biancoceleste, ad esempio, l’Inter ha avanzato notevolmente il baricentro della propria azione con l’intento di agguantare il pareggio. Immobile ha mantenuto alto il possesso palla e si è procurato dei falli utili che hanno consentito alla Lazio di rifiatare .Inoltre in fase di ripiegamento è stato utilissimo e i suoi scatti sulla fascia sono stati fondamentali per innescare la manovra di gioco dei compagni.

In definitiva Immobile non solo segna, ma fa segnare ed è duttile tatticamente; un vero e proprio faro, indispensabile per la Lazio.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5273 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione