fbpx

Lazio, senti Tounkara: “Il mio cuore è sempre biancoceleste”

Mamadou Tounkara è stato uno dei tanti giocatori passati nel settore giovanile della Lazio. L’ex attaccante biancoceleste, che ora milita negli slovacchi dello Zemplin Michalovce, ha voluto ricordare il suo passato biancoleste. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Journalist Zoom’: “Posso solo dire grazie alla Lazio. Lì sono cresciuto sia come uomo che come professionista. Faccio tutto il possibile per vederla giocare“.

INZAGHI – “Non ho mai avuto dubbi sulle capacità del mister. Già con la Primavera aveva dimostrato tanto.  Per tre/quattro anni siamo stati la squadra più forte d’Italia e abbiamo vinto tutto. I meriti non possono che essere anche suoi“.

FUTURO – La Lazio è una grande squadra ed è sempre nel mio cuore. Il mio sogno? Esultare sotto la Curva Nord. Ovviamente se in futuro si dovessero aprire anche altre porte andrei volentieri a cercare spazio, ma se devo dire cosa desidero per me conta solo giocare all’Olimpico“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5682 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione