fbpx

Inter-Lazio: le probabili formazioni e le statistiche

Per la partita che si terrà domenica 31 marzo, alle ore 20:30 allo Stadio San Siro, tra Inter-Lazio, queste sono le probabili formazioni e le statistiche:

 Probabili formazioni

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Keita, Perisic.

All.: Spalletti

A disp: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Cedric, Nainggolan, Borja Valero, Candreva, Joao Mario, Icardi.

Indisponibili: Vrsaljko, Nainggolan, De Vrij, Lautaro Martinez

Squalificati: nessuno

 

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi,Bastos; Marusic, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo; Immobile.

A disp. Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Durmisi, Romulo, Parolo, Cataldi, Badelj, Berisha, Correa, Pedro Neto.

All.: Inzaghi

Indisponibili: Radu, Lukaku

Squalificati:nessuno

Statistiche

Dopo due sconfitte consecutive, l’Inter ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A contro la Lazio un solo pareggio.

Tra le squadre incontrate almeno 50 volte in casa nel massimo campionato, soltanto contro il Genoa e la Sampdoria l’Inter è stata sconfitta in meno gare casalinghe che dalla Lazio.

L’Inter ha vinto sei delle ultime sette partite di Serie A disputate dopo la pausa per le gare della Nazionale.

L’Inter ha vinto le ultime due partite di campionato e non arriva ad almeno tre successi di fila da novembre.

La Lazio va a segno da 11 partite consecutive in Serie A, non fa meglio da dicembre 2017.

La Lazio non ha vinto nessuna delle ultime 11 partite contro le squadre attualmente nelle prime quattro posizioni della classifica. L’ultimo successo risale a ottobre 2017 contro la Juventus

L’Inter ha incassato 13 reti in 20 partite casalinghe in stagione in tutte le competizioni, 0.65 in media: l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno fatto meglio risale alla stagione 2005/06 0.59 reti incassate a partita in casa.

Ciro Immobile ha incontrato 24 squadre in Serie A con la maglia della Lazio, le uniche due alle quali non ha segnato con i biancocelesti sono l’Inter  e il Frosinone

Il centrocampista della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic, ha incontrato 28 volte le squadre attualmente nelle prime quattro posizioni della classifica, senza mai prendere parte attiva a una singola rete.

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap