fbpx

Lazio, senti Cucchi: “Inter-Lazio scontro diretto, ma non decisivo. Immobile è un grandissimo attaccante”

Chi non ricorda la voce che il pomeriggio del 14 maggio del 2000 alle 18.04 comunicava a tutta l’Italia calcistica che la Lazio era Campione d’Italia per la seconda volta nella sua storia?

Quella voce apparteneva a Riccardo Cucchi, giornalista Rai che non ha mai nascosto la sua passione per i colori biancocelesti.  Ai microfoni di Lazio Style Radio ha parlato del momento della Lazio e dell’imminente sfida di domenica contro l’Inter di Spalletti.

INTER-LAZIO

Inter-Lazio è uno scontro diretto tra due squadre che lottano per conquistare un posto in Champions League. La Lazio deve osare al Meazza per ottenere i tre punti, anche se questa partita non è decisiva per il conseguimento del 4° posto. L’Inter dopo il derby sarà motivata ma la Lazio può raggiungere risultati molto importanti e prestigiosi “.

IMMOBILE

Immobile in Nazionale non segna molti gol ed è per questo che spesso è soggetto a critiche. Ma con la maglia azzurra lui gioca molto per la squadra, tanto è vero che contro la Finlandia l’assist per il gol di Kean è stato il suo. E’ un grandissimo attaccante; nella Lazio gioca in modo diverso, fornisce assist e collabora alla manovra. In Nazionale si dovrà reinventare rispetto a come gioca nella squadra biancoceleste.”

LA LAZIO DI INZAGHI

“La Lazio di Inzaghi  in trasferta cerca di pressare l’avversario e di sfruttare le ripartenze; ultimamente ha prodotto più gioco. Per ottenere risultato in gare complicate come quelle fuori casa,  a mio parere, la Lazio deve sfruttare al meglio le proprie capacità e abilità di squadra , tornando all’antico”.

Antonella Amoroso

Tifosa della Prima Squadra della Capitale da sempre e per sempre.

Antonella Amoroso ha 125 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Antonella Amoroso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap