fbpx

Lazio, Milinkovic e il mal di big: il serbo cerca un gol contro le grandi

Mal di big. È questa l’espressione con cui molto spesso sono state descritte le difficoltà della Lazio nelle sfide contro le grandi del campionato. I biancocelesti però sembrano aver trovato la chiave giusta e a dimostrarlo sono i risultati contro l’Inter in Coppa Italia e la Roma. Ed è proprio il match contro i nerazzurri, in programma domenica, la vera e propria prova del nove. Inzaghi si aspetta tanto dai suoi giocatori simbolo. Tra questi c’è senza alcun dubbio Sergej Milinkovic.

ALLA RICERCA DEL GOL – Il centrocampista serbo, dopo un avvio di stagione difficile, sembra essersi finalmente ritrovato. Giocate di fino, apporto alla squadra in fase di interdizione e qualche gol: il classe 1995 si è ripreso la Lazio. A mancare però, come evidenziato da ‘Il Corriere dello Sport’, sono le reti contro le big. Infatti da quando è arrivato il buon Sergej ha segnato solo contro la Roma. Due reti nelle semifinali di Coppa Italia nel 2017. Guardando le statistiche, ci si rende conto che anche alla voce assist appare il numero zero. I tempi però sembrano essere maturi. Domenica contro l’Inter Milinkovic ha la sua grande occasione. San Siro per riprendersi la scena. San Siro per caricarsi la Lazio sulle spalle e accompagnarla verso quel sogno chiamato Champions.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina