fbpx

Lazio, Farris torna sul match con la Fiorentina: “Ottima prestazione di Patric”

Il vice allenatore della Lazio Farris è tornato sul match contro la Fiorentina, soffermandosi soprattutto sulla prestazione di Patric. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’: “La scelta tecnica di inserire Patric nel terzetto arretrato dipendeva dal fatto che, contro squadre aggressive come la Fiorentina, lo spagnolo dava ampie garanzie in primis in fase di costruzione. Lui ha ripagato la fiducia e ha offerto una prestazione ottima, non solo dal punto di vista della costruzione del gioco, ma anche della potenza fisica. Infatti ha spesso creato la superiorità in attacco, contenendo allo stesso tempo molto bene le avanzate viola”.

AVVERSARIO – “La Fiorentina è la squadra meno decifrabile della Serie A dal punto di vista tecnico. Gerson spesso agisce non da trequartista ma da marcatore pure sul play avversario. Ed è per questo lo si vedeva su Leiva. È una compagine difficile da leggere. Chiesa si muove molto. Lo vediamo a volte a destra, a volte a sinistra e poi anche vicino alla punta”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5681 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione