fbpx

Lazio-Parma, D’Aversa: “La squadra di Inzaghi è molto brava a sfruttare le ripartenze. Ma noi andremo a Roma per fare risultato”

Il tecnico gialloblù, Roberto D’Aversa, ha presentato la sfida di domani tra Lazio-Parma, che si terrà allo Stadio Olimpico di Roma. Queste sono le sue considerazioni:

Sulla partita con la Lazio domani?

“La Lazio ha calciatori molto forti tecnicamente ma sono bravi a sfruttare anche la prestanza fisica. È una squadra completa.  Domani andremo all’Olimpico, con la determinazione e la voglia di fare bene, non dobbiamo avere soggezione nel giocare in uno stadio così importante. La Lazio è una squadra molto ordinata e compatta, sono bravi a sfruttare anche le ripartenze con calciatori di gamba a campo aperto. Servirà una grande partita in entrambe le fasi. “

Sugli Infortunatii?

“Non ci saranno Barillà, Sierralta, Stulac e Scozzarella che è squalificato. È emozionante per me domani poter raggiungere le 100 panchine con il Parma, ma quello che mi preme di più è raggiungere un risultato importante contro la Lazio. Non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo.”

Domani  Immobile non giocherà cosa pensa?

“Senza Immobile giocherà Caicedo, che su 10 partite giocate ha vinto 9 volte. È una squadra molto forte, dobbiamo fare una grane partita, pensando di poter portare a casa il risultato, e voglia di dimostrare di non esser inferiori, nonostante sulla carta la Lazio sia più forte. Inzaghi, è stato molto bravo, dimostrando di essere un grande allenatore.”

Come sarà il vostro atteggiamento domani?

“Noi siamo tranquilli, ma non mi piace sentir dire che non abbiamo nulla da perdere. Abbiamo tanto da perdere, se pensiamo di affrontare la partita in maniera più serena, abbiamo sbagliato tutto. Dobbiamo affrontare le partite in maniera “ignorante” come abbiamo fatto dall’inizio dell’anno, per cercare di portare a casa punti indipendentemente dall’avversario.”