fbpx

Under 21, Di Biagio chiama Luiz Felipe.

Il CT dell’Under 21 Luigi Di Biagio pesca in casa Lazio e chiama per la prima volta in Nazionale Luiz Felipe.

Il brasiliano, classe 1997, è un difensore centrale dal fisico longilineo e molto dinamico. Duttile tecnicamente, è in grado di giocare anche come terzino destro.

Abile nell’impostazione del gioco è stato paragonato a Stefan de Vrij anche se lui stesso ha dichiarato di ispirarsi a Thiago Silva, suo connazionale , capitano della Nazionale brasiliana e del Paris Saint-Germain.

Il giocatore biancoceleste ha la doppia nazionalità italo-brasiliana e dopo due presenze con il Brasile Under-20 è arrivata oggi la gioia della prima convocazione in maglia azzurra.

Luiz Felipe si è detto prontissimo a rappresentare l’Italia insieme agli altri 25 giocatori convocati dal CT.

Tra i convocati c’è un’altra new-entry, l’attaccante del Cittadella Gabriele Moncini.

Le amichevoli che giocherà l’Italia Under-21 di Di Biagio saranno due. La prima è in programma giovedì 21 marzo alle 18.30 allo Stadio “Nereo Rocco” di Trieste contro l’Austria.La seconda gara vedrà gli azzurrini impegnati contro la Croazia lunedì 25 marzo allo stadio Benito Stirpe di Frosinone ,sempre alla stessa ora.

In bocca al lupo al difensore dellla prima squadra della Capitale .

L’augurio è che che questa sia solo la prima di una lunga serie di convocazioni in maglia azzurra.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5273 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione