fbpx

Fiorentina-Lazio, Pioli: ” Alla Lazio non manca niente per essere una delle migliori squadre del campionato”

Il tecnico dei viola, Stefano Pioli, oggi è intervenuto in conferenza stampa, per presentare la gara di domani contro i biancocelesti. Queste le sue parole:

Sulla classifica?

“Da domani iniziano i due mesi decisivi per il nostro cammino in campionato e in coppa Italia. Ogni partita sarà molto importante e peserà molto sulla classifica. Domani arriverà un avversario in grande condizione fisica, mentale e tecnica.  Servirà la migliore Fiorentina possibile per cercare di vincere.”

Sulla Lazio?

“Una vittoria così netta e evidente ha riportato entusiasmo dopo l’eliminazione dalla coppa. Alla Lazio non manca niente per essere una delle migliori squadre del campionato.”

Pensa di rivedere la difesa per domani?

“Da quando abbiamo ripreso la stagione dopo la sosta abbiamo segnato 25  goal e ne abbiamo  subiti 16, rientra nella mentalità di una squadra che vuol fare un gol più degli altri. È anche vero che la nostra fase difensiva deve migliorare, ma voglio che la mia squadra provi sempre a fare un gol più degli altri.”

Sugli infortuni?

Siamo tutti vicinissimi a Pjaca, sta molto bene dentro al gruppo e ha lavorato tanto. Non ha mai fatto mancare impegno e disponibilità. È un ragazzo molto sfortunato, ma è molto forte e questo gli permetterà di superare anche questo infortunio. Il trauma ha colpito anche me ed i suoi compagni. Dabo ha avuto l’influenza ma oggi si è allenato e credo sarà disponibile. Lafont, invece, non ha ancora recuperato dal problema alla caviglia e verrà valutato domani. Stesso discorso anche per Edimilson, che a sua volta ha avuto qualche problema.”

Su Muriel?

“E’ molto maturo, grande personalità. In campo si fa sentire, con presenza e parole. Fuori dal campo si è inserito nello spogliatoio con grande personalità e serenità.”

Che tipo di approccio avrete domani contro i biancocelesti?

Noi andiamo in campo per vincere le partite, poi è chiaro che ci sono anche gli avversari. Dobbiamo pensare a mettere in campo tutte le nostre qualità, giocando da Fiorentina davanti ai nostri tifosi, che ci hanno sempre sostenuto.”