fbpx

Garlaschelli: ” La Fiorentina è una squadra difficile, ma la Lazio se la può giocare con tutte”

L’ex calciatore biancoceleste, Renato Garlashelli, è intervenuto ai microni di Lazio Style Channel, per fare il punto della situazione della gara che domenica prossima la Lazio, deve affrontare contro i viola, all’Artemio Franchi. Queste sono le sue considerazioni:

Meglio essere lepre che cacciatore?

“Non saprei, forse stare davanti è meglio, ma poi ripensiamo a cosa è accaduto lo scorso anno…

Su Lazio e Fiorentina?

Sabato la Lazio, ha ottenuto una vittoria doppia, domenica la squadra di Simone Inzaghi, è attesa da una gara complicata. La Fiorentina, è una squadra difficile da affrontare, ha buoni giocatori, che corrono, inoltre in casa viola, c’è sempre un’atmosfera calda. Mancano tante partite, la strada è ancora lunga.

Pensa che  vinceranno i biancocelesti contro i viola?

Nel calcio non si possono stilare tabelle, non può pensare che la Lazio, riesca a vincere 12 partite su 12 da qui alla fine del campionato. La rosa della Lazio ha qualità, qualche partita può essere affrontata diversamente ma deve sempre giocare a calcio. Serve ripetersi a Firenze, perché altrimenti si butta via quanto di buono realizzato sabato scorso.

Pensi che con qualche squadra non se la può giocare la Lazio?

La Lazio, al completo se la può giocare con tutte, è una squadra capace di esprimere un buon gioco. La squadra di Inzaghi, era stata capace di dominare anche contro la Juventus. I giocatori che solitamente partono dalla panchina hanno qualità, sarà importante che anche loro riescano a dare il loro apporto da qui a maggio”.