fbpx
@ Marco Rosi / Fotonotizia 11 07 2016 Auronzo di Cadore ( Belluno ) Ritiro estivo S.S. Lazio ad Auronzo di Cadore in preparazione per la stagione 20166-2017 nella foto Fabio Ripert

Aldo Nicoli: “Il derby sarà una sfida equilibrata. Per vincere ci vuole una prestazione simile a quella contro il Milan”

Aldo Nicoli, ex giocatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio.

“Mi sono goduto tutta la gioia del derby, la rete nella stracittadina è il mio ricordo più bello, è quello che mi è rimasto nel cuore ed in quello dei tifosi. L’aria pre-derby ai miei tempi era meno pesante e pressante, c’era un avvicinamento più soft e moderato rispetto ad oggi. Sono d’accordo con Zoff quando dice che non bisogna caricare eccessivamente i giocatori dato che della stracittadina ne parlano già tutti.

Ho visto la partita contro il Milan e mi auguro che i biancocelesti siano tornati ai livelli passati, stavano bene in campo, il prossimo derby è da vincere con una prestazione simile. Sarà una sfida equilibrata, non vedo tutta questa differenza fra le due squadre.

In Coppa Italia si può passare il turno ed arrivare in finale, chiudere il campionato al quarto posto è dura, bisognerà mettere tutte le forze in campo.

Alla Roma non bisognerà dare troppo campo, l’importante è la pressione alta ed essere aggressivi e compatti. Sarà una partita da giocare con il cuore e con il coraggio. Bisognerà stare attenti ai giocatori della Roma, disputare una “partitona” per vincere la stracittadina, ma è nelle corde della Lazio. Se dovessi fare un nome decisivo per sabato direi Milinkovic, mi auguro tiri fuori un coniglio dei suoi dal cilindro, deve rendere di più rispetto ad adesso, serve il miglior centrocampista ammirato precedentemente”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 837 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar

Lascia un commento