fbpx

Lazio, senti Garlaschelli: “Segnare ieri sarebbe stato fondamentale”

Renzo Garlaschelli ha analizzato lo 0-0 maturato ieri nella sfida tra Lazio e Milan. Ecco le parole dell’ex giocatore biancoceleste, rilasciate ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’: “I biancocelesti hanno disputato una buona partita. Si poteva vincere, ma sono stati commessi degli errori di troppo. Segnare un gol sarebbe stato importante, ma è fondamentale non averne subito“.

PARTITA –Mi sono piaciuti molto Patric e Bastos, che hanno disputato un ottimo match. I rossoneri hanno arrancato e non riuscivano a superare la metà campo. Ritorno? Bisognerà vedere come arriveranno le due squadre. Se la Lazio giocasse così ogni partita sarebbe tutta un’altra cosa. Credo però che gli uomini di Inzaghi lotteranno fino alla fine per il quarto posto“.

ZONA GOL –Le difficoltà a trovare la via della rete stanno diventando un vero e proprio limite. Se non si segna si perde fiducia. Immobile? Sembra essere un po’ in difficoltà in questa stagione“.

DERBY –La stracittadina di sabato sarà importantissima. Si può vincere, anche se non sarà facile. Sarà una sfida alla pari. Bisognerà schierare la miglior formazione possibile per avere la meglio sui giallorossi“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5290 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione