fbpx

Lazio-Milan, Inzaghi: “Meritavamo di vincere. Modulo? Conta l’interpretazione”

Un pari che, visto l’andamento della partita, lascia rammarico, ma che tiene aperto ogni discorso per la qualificazione. Ad analizzare il match dell’Olimpico, ai microfoni della Rai, è stato l’allenatore dei biancocelesti Simone Inzaghi. Queste le sue parole: “Ci è mancato solo il gol. I ragazzi hanno fatto un’ottima gara, stando sempre molto attenti. Non abbiamo concesso nulla al Milan, la squadra più in forma del campionato. Meritavamo di vincere, ma sicuramente meglio lo 0-0 di un pari con gol. Spiace non aver vinto, ma ci teniamo la prestazione“.

DIFESA –Hanno fatto tutti bene, non solo Acerbi. Stiamo stati molto bravi nel limitarli e nel costruire il gioco. Eravamo in emergenza. Bastos? Aveva solo un allenamento sulle gambe, ma ha voluto giocare. Va elogiato“.

DERBY –Cercheremo di prepararlo nel migliore dei modi. Sono convinto che con questa tenacia e con questo atteggiamento faremo una grande partita“.

AVVERSARIO –Il Milan ha grandissima qualità. Sapevamo che ci avrebbero aspettato, ma noi siamo stati molto bravi. Ora cercheremo di dare il massimo al ritorno“.

MODULO –Penso che più del modulo conti l’interpretazione. L’anno scorso siamo stati il miglior attacco in Italia e il quarto in Europa, ma tutte le annate non sono uguali. Il nostro obiettivo è però dare ancora delle soddisfazioni ai nostri tifosi. E con questa voglia lo si può fare“.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina