fbpx

Lazio, c’è una rosa da rifondare e da ringiovanire

La stagione della Lazio è ancora in corso e tutto resta in ballo e in gioco. Eppure in casa biancoceleste, come riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, si getta già uno sguardo verso al futuro. La parola d’ordine dalle parti di Formello sembra essere sempre e solo una: ringiovanire. Infatti, di fronte a una rosa fatta di over 30, Lotito e Tare la prossima estate avranno il compito di mettere in atto una sorta di rivoluzione.

IN BILICO – Il pensiero non può non andare a Parolo, Lulic e Radu. Difficilmente la società deciderà di cederli, ma dovrà trovare dei giocatori in grado di raccoglierne l’eredità. Discorso diverso invece per Milinkovic e Luis Alberto. Il futuro del serbo e dello spagnolo dipendono soprattutto dalle offerte che arriveranno e dalle loro volontà. Potrebbero lasciare la Capitale anche Badelj, Berisha e Cataldi.

CERTEZZE – Le certezze dovrebbero chiamarsi Immobile, Acerbi, Leiva, Correa e Luiz Felipe. E, visto che si parla di futuro, si pensa anche alle future stelle: Pedro Neto e André Anderson. Forse è troppo presto, ma la Lazio inizia a fare le sue valutazioni.

 

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina