fbpx

Uefa, Lazio indagata per razzismo. Avv. Gentile: “Sotto inchiesta il comportamento di alcuni tifosi”

Lazio sotto inchiesta per razzismo: è questo ciò che si legge sul comunicato sui provvedimenti disciplinari diramato dall’Uefa nella giornata di oggi. “A carico della Lazio: comportamento razzista – Art. 14 DR”, questo è quello che si legge nella nota del massimo organismo del calcio continentale. Il caso verrà discusso il 28 marzo dall’ufficio UEFA Control, Ethics and Disciplinary.

Per fare chiarezza sulla vicenda la redazione di ‘Noi Biancocelesti’ ha contattato l’avvocato della società biancoceleste Gian Michele Gentile: “Hanno mandato il rapporto dell’arbitro, che ha due rilievi. Uno riguarda la violenza con cui è entrato Marusic sull’avversario, mentre l’altro mette in luce il fatto che alcuni tifosi hanno fatto manifestazioni con saluto fascista. Si tratta di due cose completamente diverse e autonome una dall’altra. Discussione all’Uefa? Per il momento ci hanno chiesto dei chiarimenti. Avremo sei giorni per fornirli. Nel caso comunque prepareremo una memoria difensiva“.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1886 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina

Avatar

Lascia un commento