Patrizia Panico: “Il risultato di ieri non è da buttare. La Lazio è stata in grado di soffrire e resistere”

L’allenatrice italiana Patrizia Panico è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio:

“Sono soddisfatta per la partita di ieri, calcolando le defezioni che avevamo, oltre le quali si sono aggiunte quelle durante la partita. Il risultato non è da buttare contro una squadra organizzata ed esperta come il Siviglia. A parti invertite, non sarei stata del tutto soddisfatta, per quello dico che il match di ieri non è da buttare. La Lazio è stata in grado di soffrire e di resistere, non permettendo al Siviglia di chiudere il discorso qualificazione. Bisogna conoscere le caratteristiche dei calciatori, a Correa piace entrare nell’area di rigore con il pallone.

Gli spagnoli ci hanno messo in difficoltà con il possesso palla e le loro accelerazioni. Banega è un giocatore difficile da sostituire, è un elemento aggressivo, tecnico e veloce, la sua sarà un’assenza importante nella gara di ritorno. I biancocelesti dovranno conoscere i limiti degli avversari, vedremo nella gara di ritorno come li sapranno sfruttare. Milinkovic sarebbe stato determinante nella sfida di ieri con la sua fisicità ed i suoi colpi di testa.

Ora bisognerà fare un discorso sul fattore diffidati in vista del derby del 2 marzo per quanto riguarda la trasferta di Genova, i diffidati dovranno essere bravi a gestirsi, in vista anche del recupero graduale degli infortunati. Luiz Felipe mi è piaciuto molto, l’ho visto già pronto e reattivo. L’accentramento di Lulic, ieri sera, era dovuto al fatto che il bosniaco stava soffrendo la velocità delle ali del Siviglia, invece Durmisi ha tenuto botta cercando di arginare gli attacchi avversari. La convivenza fra Badelj e Leiva è difficile, sono giocatori che amano avere più spazio intorno a loro, per qualità e caratteristiche vedo il brasiliano come unico play”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 633 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap