fbpx

Lazio-Empoli, Cataldi: “Vittoria sporca e importante”

Entrato nel secondo tempo per fare legna in mezzo al campo, Danilo Cataldi ha commentato la pesante vittoria della Lazio contro l’Empoli. Queste le sue parole ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’: “Quando non giochi da un po’ è difficile entrare in partita. Abbiamo fatto bene, anche se è stata una partita molto fisica. Vincere queste partite è fondamentale per raggiungere il quarto posto. Successi come quello di oggi e quello di Frosinone sono tanto sporchi quanto importanti“.

IMPEGNI RAVVICINATI –Preparare tutte queste partite non è stato facile. Le due ultime due sfide sono state difficili perché c’era un po’ di stanchezza dopo il match contro l’Inter. Però abbiamo dato tutto, andando oltre la tattica e la tecnica e badando al sodo“.

A DISPOSIZIONE –Tutti danno una mano alla causa. Io cerco sempre di mettermi a disposizione del mister per qualsiasi ruolo. Sono molto contento di aver dato una mano alla squadra per portare a casa questa vittoria fondamentale. Compagni? Mi trovo bene con tutti e cerco di aiutare tutti. Pedro Neto? Gli faccio i complimenti. Negli ultimi minuti ci ha fatto guadagnare campo. Romulo? Si è calato molto bene nella nuova realtà. Ci ha dato una grande mano“.

SIVIGLIA – “Dovremo fare molta attenzione e avere tanta pazienza. Sono molto abili nel possesso palla. Da domani cominceremo a pensarci. Ora ci riposeremo un po‘”.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina