fbpx

Lazio, la piccola rivincita di Felipe Caicedo

Era il 13 maggio del 2018 quando Felipe Caicedo sbagliò un gol praticamente già fatto in quel di Crotone. Quell’errore è, insieme a tanti altri fattori, costato la qualificazione in Champions League. A distanza di quasi nove mesi l’attaccante della Lazio si è preso la sua piccola rivincita. Infatti è stata una sua rete a regalare ai biancocelesti i tre punti nel match di Frosinone. E ora l’ex Espanyol non intende assolutamente fermarsi.

EMPOLI NEL MIRINO – Infatti, come rivelato dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, dovrebbe essere, visti anche i problemi fisici di Ciro Immobile,  l’ecuadoriano a guidare l’attacco dei capitolini nella sfida di domani contro l’Empoli. Le sue prestazioni e il suo contributo saranno fondamentali nella corsa Champions. La Lazio ha ritrovato la sua Pantera Nera.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina