fbpx

Frosinone-Lazio, Baroni: ” Abbiamo giocato con coraggio, anche se non siamo riusciti a fare punti. Il rigore? Non commento perché…”

Nel post-partita di Frosinone-Lazio, ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il tecnico gialloblù, Marco Baroni. Ecco le sue considerazioni, in merito alla sconfitta di questa sera alla Stadio Benito Stirpe, contro i biancocelesti di Simone Inzaghi:

Anche con gli ultimi cambi ha provato fino all’ultimo a trovare questa vittoria?

“Abbiamo tentato ma purtroppo non siamo stati fortunati. La squadra ha giocato con coraggio, abbiamo provato addirittura con quattro attaccanti, anche se non siamo riusciti a fare punti. Ma dobbiamo continuare così.”

Il calendario, in vista delle prossime partite da disputare come lo vede ?

“Sappiamo quello che è la classifica, ma in questo momento quello che sto cercando di fare con  questi ragazzi, è dargli il  coraggio e la voglia di battersi, l’abbiamo fatto con il Milan, e anche con grandi squadre come la Lazio.”

Cosa pensa del calcio del rigore che vi è stato tolto dal Var?

“Non voglio commentare, non l’ho fatto neanche col Milan”.

Mister ma c’ era poi questo fallo di Ciano?

“Non mi sembra di aver visto un fallo di Ciano, magari ha sanzionato una simulazione. Sono episodi che possono cambiare la classifica e noi abbiamo bisogno di fiducia.”

Ci può dire una sua impressione su Viviani? 

“Abbiamo preso questo ragazzo che ha molta voglia di giocare, è voluto venire da noi anche se è stato fermo molto tempo ma il giocatore ha qualità e presto tornerà ai suoi livelli per aiutare la squadra.”

Com’è questa lotta in fondo la classifica?

“Non guardo la classifica, penso solo a portare uno spirito diverso per giocarci tutte le partite. La nostra situazione non deve diventare un assillo. Cinque punti sono recuperabili, ma solo se troviamo certezze.”