fbpx

Calciomercato Lazio, Tare e la caccia globale all’esterno

Mancano ormai tre giorni dalla fine del mercato di gennaio. La Lazio potrebbe tentare il colpo in extremis sulla fascia destra. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, Tare avrebbe riaperto alla possibilità di un arrivo, come detto anche nel pre partita contro la Juventus.

MISTER X – Tanti i nomi sul taccuino del direttore sportivo dei biancocelesti. Molto chiare le caratteristiche del giocatore ricercato dal ds, che già da oggi dovrebbe essere a Milano per ritirare un premio: 22-24 anni e impegnato in uno dei più importanti campionati d’Europa. Il nome per ora sembrerebbe top secret. Il consueto Mister X di cui tante volte si è parlato. L’identikit parrebbe però corrispondere a Thomas Foket, belga di 24 anni di proprietà del Reims. Il terzino destro dei transalpini è in orbita Lazio dal 2017. Il classe 1994 è in grado di giostrarsi in tutti ruoli sulla fascia destra. Ed è anche per questa sua duttilità e peculiarità che Igli Tare potrebbe tentare l’assalto decisivo in questo mercato di gennaio.

ZAPPACOSTA – Il sogno però resta sempre Zappacosta. Ma la pista che porterebbe al giocatore del Chelsea appare troppo complicata, soprattutto per la formula. Se gli inglesi in questi ultimi giorni aprissero all’ipotesi prestito con diritto di riscatto e non più obbligo gli scenari potrebbero anche cambiare. Occhio anche Donati. Il terzino è in uscita dal Mainz ed è stato più volte proposto alla Lazio. Si lavora, si studia, si valuta e si sonda. In casa Lazio nulla appare più scontato. La caccia è globale. La sorpresa può essere dietro l’angolo.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina